Casa dell'Ospitalità di Venezia e MestreCasa dell'Ospitalità di Venezia e Mestre

Ripartire da un tetto e da un letto... per arrivare lontano!

I criteri di accesso all’Emporio della solidarietà prevedono come base per il calcolo del punteggio il valore dell’ISEE in corso di validità al quale sono poi affiancati una serie di altri fattori quali:

-          Stato di famiglia;

-          Stato di disoccupazione;

-          Spese impreviste e straordinarie;

-          Situazione di indigenza accertata.

L’accesso all’emporio da parte delle persone/nuclei familiari che ne abbiano necessità avverrà, previo invio e contatto da parte degli assistenti sociali del Comune di Venezia, attraverso un colloquio preliminare con un nostro operatore presso il centro di ascolto alla Casa dell’Ospitalità (prevediamo l’apertura dello sportello 1 volta a settimana, indicativamente il giovedi mattina dalle ore 9 alle ore 11).     
In sede di colloquio, in base alla verifica dei documenti presentati e della situazione economica attuale, verrà rilasciata la tessera punti da utilizzare per la spesa all’interno dell’emporio.
Oltre alla possibilità di recuperare i prodotti di prima necessità, insieme alla persona/famiglia verrà elaborato un progetto di accompagnamento, con proposte di coinvolgimento e partecipazione (incontri informativi, laboratori, attività, ecc).

L’accesso all’emporio viene concesso attraverso l’erogazione della tessera punti, nominale, spendibile all’interno dell’emporio per fare la spesa una volta alla settimana. I punti verranno accreditati ogni 4 settimane. La tessera avrà durata temporanea e sarà parziale rispetto al complesso fabbisogno della famiglia, alla quale viene comunque chiesto di contribuire.

Per qualsiasi informazione potete contattare la Casa dell'Ospitalità al numero 041/958409.