Casa dell'Ospitalità di Venezia e MestreCasa dell'Ospitalità di Venezia e Mestre

Ripartire da un tetto e da un letto... per arrivare lontano!

ANCHE QUESTA ESTATE TUTTI A PRANZO ALLA CASA DELL'OSPITALITA'

 

Dal 30 luglio al 9 settembre la Casa dell' Ospitalità apre le porte della mensa a tutti coloro che chiedono un pasto, a partire dai cittadini senza dimora del territorio.

A fronte della chiusura delle mense sociali della città, verrà servito il pranzo presso la nostra struttura in via Santa Maria dei Battuti 1/d a Mestre.

La mensa rimarrà aperta tutti i giorni con il seguente orario: 11.30 - 12.30.

Come ogni anno, la mensa sarà gestita da alcuni ospiti della nostra struttura che si sono resi disponibili a dare una mano durante questo periodo di intenso lavoro. In collaborazione e coordinamento con gli operatori, cuochi, aiuto-cuochi, camerieri, addetti alla sicurezza e addetti alle pulizie si alternerano garantendo un servizio puntuale e professionale.

Si stima verranno servite in media 100-120 persone ogni giorno.

Grazie all’impegno e alla disponibilità delle persone che vivono e lavorano presso la Casa dell’Ospitalità verrà garantito un pasto a tutti coloro che ne hanno bisogno.

Il servizio sarà garantito grazie anche alla collaborazione con la Caritas Veneziana, attraverso la fornitura di alcuni alimenti.

Le esigenze e quantità sono molte e per tal motivo lanciamo un appello alla cittadinanza: per assicurare un pasto a tutti abbiamo necessità di pasta, riso, olio, scatolame, ma eventualmente anche carne, pesce, uova, formaggi, frutta e verdura.

Chiunque volesse dare il proprio contributo donando alimentari o desiderasse lasciare un contributo economico a sostegno dell'attività del servizio mensa estiva può contattare direttamente la segreteria della Fondazione al numero 041/958409 oppure utilizzare il seguente IBAN IT22D0335901600100000133458