Casa dell'Ospitalità di Venezia e MestreCasa dell'Ospitalità di Venezia e Mestre

Ripartire da un tetto e da un letto... per arrivare lontano!

Servizio di PRIMA ACCOGLIENZA alla Casa dell'Ospitalità 

FRONT OFFICE per le persone senza dimora che necessitano di accoglienza presso la Casa dell'Ospitalità.

Per maggiori informazioni vedi locandina.

Terminato il dispositivo PIano Freddo per le accoglienze durante il periodo invernale, riparte il FRONT OFFICE per richiedere ospitalità.

FRONT OFFICE 

lunedì          8.30 - 10.30 

mercoledì  13.00 - 15.00 

venerdì        8.30 - 10.30 

Verrà garantito ascolto a 5 persone al giorno.

I numeri verranno distribuiti:  lunedì e venerdì dalle 8.30 e mercoledì dalle 13.

Incontreremo le persone per ASCOLTO INFORMAZIONI ORIENTAMENTO.

Il team multidisciplinare sarà a disposizione delle persone che si presenteranno per richiedere l'accoglienza, valutare insieme la situazione personale e proporre un'accompagnamento dedicato e mirato alle esigenze della persona.

Il Front Office alla Casa dell'Ospitalità viene attivato in collaborazione con i servizi in città.

Per le richieste di aiuto e le segnalazioni - NUMERO GRATUITO  800589266  oppure via mail: 800589266@casaospitalita.it 

 

 

Al termine del suddetto periodo non è previsto un rinnovo dell' accoglienza ma, nel caso del persistere della necessità di un posto letto, si dovrà ripetere la procedura di accoglienza.

Possono essere accolte persone di ambo i sessi, italiane o straniere, autosufficienti, in possesso e in grado di esibire un documento di identità valido ed originale, che abbiano compiuto la maggiore età (18 anni) e  non abbiano superato i 65 anni.

Ad ogni ospite verrà assegnato uno spazio personale costituito da un letto, una sedia, un comodino e un armadietto.

Verranno consegnate lenzuola pulite, coperte ed asciugamani, e se necessario l'occorrente per l’igiene personale (sapone e shampoo).

La struttura mette anche a disposizione degli ospiti un servizio di lavanderia interna.

E' possibile lasciare la struttura di accoglienza in ogni momento previa comunicazione agli operatori, firmando il documento preposto.