Casa dell'Ospitalità di Venezia e MestreCasa dell'Ospitalità di Venezia e Mestre

Ripartire da un tetto e da un letto... per arrivare lontano!

Ci hanno lasciato all'improvviso Andrea e Giovanni, ospiti della Casa conosciuti oramai alcuni anni fa.
Due amici.

Ciao Andrea.
Ciao Giovanni.

Diamo il via alla campagna di raccolta coperte per le persone che vivono in strada.

Scarica la locandina con i punti di raccolta.

Se avete coperte e sacchi a pelo da donare, chiediamo gentilmente che vengano lavati e riposti all'interno di sacchetti di plastica, affinchè possano essere gestiti nel pieno delle norme e delle procedure di sicurezza anti Covid. Grazie!

 

0001

 

 

Si sono conclusi i lavori di ristrutturazione alla Casa dell'Ospitalità.

Finalmente la nostra struttura di accoglienza ha un vestito nuovo, quello dell'ospitalità dignitosa e attenta, dedicata e delicata.

I lavori sono stati oggetto di finanziamento regionale in ambito POR FESR: con Determinazione dell’Autorità Urbana di Venezia n. 2740 del 28/12/2018 POR FESR 2014-2020, Asse 6. Azione 9.5.8 “Finanziamento nelle principali aree urbane e nei sistemi urbani di interventi infrastrutturali nell’ambito di progetti mirati per il potenziamento della rete dei servizi per il pronto intervento sociale per i senza dimora e per il potenziamento delle strutture abitative e socio sanitarie nell’ambito di progetti integrati di sostegno alle persone per senza dimora nel percorso verso l’autonomia”, alla Fondazione di Partecipazione Casa dell'Ospitalità  è stato concesso un sostegno per un importo di € 416.000,00 su una spesa ammissibile di € 878.884,19.

TITOLO DELL'OPERA: RISTRUTTURAZIONE e AMPLIAMENTO FABBRICATO adibito a servizi per l'ospitalità.
Intervento realizzato avvalendosi del finanziamento POR - obiettivo "Investimenti in favore della crescita e dell'ocuupazione" parte FESR Fondo europeo di sviluppo regionale 2014 - 2020 
Asse: 6 
Azione: 9.5.8 

In questo momento di straordinaria emergenza, durante il quale tutto è sospeso, la vita quotidiana, il lavoro, le abitudini, durante il quale ci viene chiesto di rimanere a casa, non possiamo dimenticare le molte persone della nostra città che versano in condizioni disagiate e che non hanno una casa in cui restare.
La Casa dell’Ospitalità continua a garantire il suo servizio di accoglienza alle persone senza dimora, offrendo un posto letto e un pasto caldo ai suoi ospiti. Tutte le azioni intraprese sono svolte in coordinamento con il Comune di Venezia, Assessorato alla Coesione Sociale.